Tapas: Perseveranza nel cammino di crescita.

Lo yoga come pratica integrale è un modo per evolvere. Per ottenere consapevolezza, salute e serenità su tutti i livelli fino al profondo del nostro essere. Come ogni cammino spirituale che ci porta a cambiare il nostro pensiero e, di conseguenza, il nostro modo di vivere a volte può essere anche faticoso e doloroso perché ci porta a confrontarci con le nostre resistenze. Resistenze sul tappetino, per esempio con delle posizioni che non vogliamo e/o possiamo fare, e al di fuori del tappetino, resistenze mentali ed emotive che non ci fanno avanzare. Resistenze che possono essere come delle onde giganti che fanno rumore in superficie pero` non  disturbano il fondo del mare che rimane silenzioso e pacifico. Per accogliere e affrontare le resistenze ci vuole “Tapas” (in questo caso non quelle spagnole) il concetto descritto nei Sutra di Patanjali che descrive la forza e la perseveranza che bisogna avere ed allenare per avanzare nonostante le difficoltà. Anche questo fa parte del cammino, accogliere e soprattutto “riconoscere” con amore il pacchetto delle resistenze e continuare con la pratica, con la crescita e soprattutto continuare a perseverare il cammino verso l’amore. In fondo lo yoga integrale, come tutti gli altri cammini di guarigione, è qui per questo, per aiutarci a scoprire quello che deve essere riconosciuto entrando così in contatto con la nostra essenza che è pacifica e calma come il fondo dell’oceano.

Buona scoperta a tutti.

Maria Grazia

Maria Grazia Stomeo
Life coach olistica & insegnante di yoga