Vivere nel momento...ci si può allenare?/ Living in the moment...can you train it?

Ti capita mai di vivere pianificando mille cose per il futuro? Di correre da un posto all’altro senza fare una pausa per riflettere sul senso della vita? O semplicemente per respirare e guardare nel nulla? O “viverti il momento”?
In una società come la nostra bella ma anche complessa, spesso ci mettiamo da soli sotto pressione, volendo essere e fare qualunque cosa, non è sempre facile potersi distaccare da tutto per vivere nel qui e ora.
E poi ci si trova sul tappetino con quella sensazione di leggerezza, amore, distacco e connessione, anche se a volte dura solo un paio di secondi, ma sono secondi fondamentali che dimostrano che il “distacco”, quella pausa meravigliosa, è possibile. Attraverso una pratica regolare con dedizione e perseveranza è possibile raggiungere sempre di più questi momenti di “presenza” che poco a poco modificano il nostro stile di vita portandoci verso un benessere ed una felicità interiore. Un maratoneta per raggiungere il suo obiettivo ha bisogno di allenarsi e così anche noi! 

Ci vediamo sul tappetino.  

Con amore, Maria Grazia

Do you ever live by planning a thousand things for the future, running from one place to another without taking a break to reflect on the meaning of life, to enjoy the moment or simply to breath and to look in the void or in other words to "live in the moment"? Our society is beautiful but also very demanding. The complexity puts us under pressure trying to be perfect and to keep up to speed with everyone. Therefore, it’s not easy being able to detach from everything in order to live in “the here and now”. But once we stand with both feet on the mat, we experience that feeling of lightness, a feeling of love, detachment and connection that sometimes lasts only for a couple of seconds – fundamental seconds that show us that this wonderful break is possible.

Through a regular practice with dedication and perseverance, it is possible to reach more and more these moments of "presence" that gradually change our lifestyle, leading us towards an inner well-being and happiness.

A marathon runner needs to train to achieve his goals – so do we!

See you on the mat.

With love, Maria Grazia

Prima news.jpg