Cambiare o non cambiare...cambiare per essere liberi e felici

Se poniamo a confronto il fiume e la roccia, il fiume vince sempre non grazie alla sua forza ma alla perseveranza.

(Buddha)

 

Nella vita non ci sono certezze, nè garanzie. Tutto intorno a noi è in continua mutazione: le persone, i sentimenti, i luoghi, la natura. Pur essendo un processo naturale, pur essendo la soluzione per evolvere, il cambiamento ci fa paura. Per cambiare ci vuole coraggio, pazienza, perseveranza e tanta forza di volontà che possiamo coltivare con amore dentro di noi.

Vi lascio con un testo di Paramahansa Yogananda sul cambiamento che mi ha ispirato.

“Ogni forte risoluzione che prendete con grande decisione può diventare subito un’abitudine. Perchè non dovreste essere capaci di fare ciò che desiderate fare, guidati dalla ragione? Dovete tentare. Via tutti i vostri difetti! Rivedete le vostre azioni dell’anno passato. Vedete quali abitudini inopportune potete aver messo in atto: forse litigate con la gente, o mangiate troppo o siete gelosi. Prendete la decisione oggi e sappiate che non farete quelle cose mai più. Dovremmo fare delle nostre abitudini le nostre prigioniere, piuttosto che le nostre carceriere; dovremmo attaccarle al carro della nostra volontà e trascinarle, invece di essere trascinate.

Essere in grado di fare qualunque cosa che sappiamo di dover fare e non solo ciò che vorremmo fare per capriccio, significa essere liberi.” Paramahansa Yogananda