Buon nuovo inizio...

image.jpg

Dopo la vacanza estiva, sono felicissima di essere rientrata per praticare nuovamente con voi. Ho trascorso dei momenti molto belli qui in Ticino e anche fuori dalla Svizzera scoprendo posti nuovi e conscendo persone che mi hanno arricchita. Ho avuto modo di trascorrere il tempo nella natura con le persone a me più care condividendo dei momenti divertenti, leggeri, intimi, interessanti, pieni di gioia e amore….che dire, un altro tipo di pratica, una pratica che mi ha fatto riflettere tanto. Chi non conosce quella sensazione di “irrequietezza organizzativa” o magari anche di “pesantezza” o di “poca voglia” di affrontare di nuovo la dura realtà dopo le vacanze estive?

Si torna dalle vacanze e ci si trova di nuovo nella routine, nella vita di tutti i giorni, fatta di mille impegni, sia lavorativi che personali. Di fatti, settembre viene vissuto da tante persone, me inclusa, come quel mese dove TUTTO ha di nuovo inizio, come un secondo capodanno. Ci prefissiamo degli obiettivi, sia lavorativi che personali, magari anche nello yoga con degli obiettivi fisici. Ma poi capita spesso che caricandosi troppo, si arriva subito a Natale senza rendersene conto e soprattutto senza energie, dimenticando cosi la gioia, la leggerezza e la libertà che abbiamo vissuto in vacanza. Quella gioia e leggerezza che vorremmo magari integrare anche nella nostra vita quotidiana, anche dopo un break estivo…nel Qui e Ora.

Nella nostra realtà non è facile integrare leggerezza e libertà, siamo tutti pieni di impegni e responsabilità. Però abbiamo la fortuna di accedere alla nostra pace e consapevolezza attraverso delle discipline come lo yoga e come anche tante altre molto valide in qualsiasi momento della nostra vita. Quando siamo consapevoli portiamo automaticamente più leggerezza, libertà e amore nelle nostre vite. Prendiamoci del tempo, anche solo 5 minuti sul tappetino o anche al di fuori, per praticare, per fare spazio nel nostro corpo e soprattutto nella nostra mente, fra un pensiero e l’altro. D’altronde è quello che desideriamo tutti. Siamo qui per liberarci e per amarci sempre di più. Siamo tutti sul cammino.

Buon inizio a tutti.